lunedì 11 aprile 2016

pausa di riflessione



Si riesce a capire
senza sentire
che qualcosa non va
sarà il clima
sarà il prima
   il dopo sbornia d’amore
che ci incartapesta
saranno i momenti morti
i momenti non risorti
i tempi non ascesi al cielo
non profetizzati
o battezzati
che ci fanno stare come
due stronzi gemelli
   di giornata,
come due gioielli
chiusi a chiave,
la vita vera dei bijoux è ben altra.

Si riesce a capire senza sentire
che cosa facciamo
mollati qui
senza un indirizzo
a cui mandare l’amore,
che non ci lasciamo pensare
non ci facciamo vedere
non chiacchieriamo mai
ma gira la voce che ci si vuol bene.